Extension Per Capelli: 10 Regole Per La Giusta Cura Delle Extension

Extension Per Capelli: 10 Regole Per La Giusta Cura Delle Extension

Hai appena fatto le extension e vuoi sapere come prenderti cura dei tuoi nuovi capelli? Vuoi evitare danni, aiutarli a rimanere bellissimi e, soprattutto, farli apparire sani e forti, vero?

Sicuramente c'è voluto molto tempo per applicare le extension, quindi vuoi goderti la tua nuova acconciatura per molto tempo. Per questo motivo, non sarebbe saggio rovinare l'aspetto dei tuoi capelli con un approccio non professionale alla cura delle extension.

La durata delle extension dipende senza dubbio dal metodo utilizzato per attaccarle, e alla condizione dei tuoi capelli naturali, ma possiamo darti alcuni consigli per la cura dei capelli che ti aiuteranno a migliorare l'aspetto e la condizione delle tue extension. Ecco una breve guida per aiutarti a mantenere le tue extension in perfette condizioni.

Cura Delle Extension Per Capelli: Guida

1. Spazzolatura Precisa e Corretta

Ovviamente ogni tipo di capelli ha bisogno di essere spazzolato. Il problema si presenta quando utilizzi pettini a denti fini, o una spazzola che tira i capelli invece di districarli.

Quindi, per districare i capelli con extension, si consiglia di utilizzare una spazzola speciale o un pettine progettato per questo compito. Questi accessori sono molto più delicati e soprattutto completamente sicuri da utilizzare con le extension. Ricorda di districare i tuoi capelli prima di ogni lavaggio. Come si pettinano i capelli

In breve, per prima cosa devi concentrarti sulle punte. Prova a spazzolare prima le punte e poi spostati gradualmente verso le radici. Grazie a questa tecnica i capelli non si intrecceranno. Ricorda anche che se incontri dei nodi non devi tirare, ma rimuovere la spazzola dai capelli, separare il nodo dalle altre ciocche, e usare le dita per districarlo delicatamente. Quando il nodo è più lento, potrai passarci il pettine, con delicatezza!

2. Chignon Morbido Mentre Dormi

L'intera lunghezza delle extension dovrebbe essere protetta da tutti i possibili danni meccanici. Purtroppo la condizione delle extension per capelli peggiora soprattutto quando dormiamo, a causa del costante attrito contro il cuscino. Spesso tiriamo inconsciamente i capelli mentre siamo distesi sopra essi, quindi il modo migliore e più comodo per evitare i danni meccanici è raccogliere i capelli in uno chignon morbido o in una treccia.

3. Asciugare Molto Delicatamente Con L'Asciugamano

Abbiamo già parlato del fatto che i danni meccanici siano molto dannosi per i capelli perchè, quando trattati con troppa forza, le extension si staccano, spezzano o allenano. Indipendentemente dal modo con cui le extension sono state applicate, l'attrito rompe o allenta i legami tra i capelli naturali e le extension. 

Un tipo di danno meccanico a cui potrebbero essere esposte le extension è causato dall'asciugatura con l'asciugamano subito dopo aver lavato i capelli, mentre sono ancora bagnati e più inclini ai danni. Infatti, gli asciugamani graffiano le radici delle extension, indebolendole molto. Dovresti quindi rimuovere delicatamente l'acqua in eccesso strizzando i capelli con un asciugamano, invece di strofinarli, ottenendo lo stesso risultato ma senza esporre i capelli ai danni meccanici.

4. Idratare Le Extension Con I Giusti Cosmetici

Ricorda che i capelli a cui sono state applicate delle extension sono più fragili, soprattutto nei punti di legame. Tuttavia, i capelli sottili e delicati potrebbero indebolirsi alla base, dove dovrebbero crescere nuovi capelli forti e sani. Ricorda di non applicare il balsamo sulle attaccature delle extension, ma solo sulle zone dove le extension potrebbero rovinarsi, ovvero le punte.

Un altro importante aspetto della cura delle extension è la giusta idratazione. La verità è che le extension per capelli perdono l'idratazione più velocemente rispetto ai nostri capelli naturali. Quindi, ricorda di applicare il giusto balsamo dopo ogni shampoo. Il modo migliore per trattare le extension per capelli è curarli con i regimi dedicati ai capelli sensibili (di livello 3-4).

5. Applica Oli Naturali e Trattamento All'Olio Per Capelli

La protezione dei capelli dai danni meccanici non è abbastanza se desideri prenderti cura dell'intera lunghezza. Un altro elemento fondamentale nella cura dei capelli è la protezione contro l'effetto dannoso degli aggressori esterni, come temperature elevate e basse, radiazioni solari, stress ossidativo, tossine e inquinamento urbano. Dopo tutto, i capelli non assorbono solamente le sostanze nutrienti, ma anche le impurità, che danneggiano sia i capelli sia il cuoio capelluto. Ricorda che quando sui capelli grava un peso non naturale, con il passare del tempo la loro parte più importante, il bulbo pilifero, potrebbe indebolirsi.

L'applicazione regolare di oli e trattamenti all'olio è ottima per i capelli. Non limitarti ad applicare gli oli solamente dopo lo shampoo, ma usali anche più volte durante la giornata per proteggere i capelli nella loro parte più fragile, l'attaccatura delle extension. Inoltre, l'oliatura dei capelli rinforza i bulbi piliferi e deterge il cuoio capelluto, ripristinando il giusto pH della pelle. Inoltre, questo trattamento aiuta a proteggere il cuoio capelluto da altri disturbi, come forfora, produzione eccessiva di sebo e disidratazione. Infine, gli oli naturali offrono una alternativa perfetta ai prodotti per la cura dei capelli contenenti alcool, che sono sconsigliati nella cura dei capelli con extension. 

6. Asciuga Correttamente i Capelli

Questo tipo di capelli deve essere lasciato leggermente umido, quindi dovresti limitarti ad usare una asciugacapelli fino a rimuovere l'80% di acqua, e poi lasciarli asciugare all'aria. Inoltre, le extension dovrebbero essere trattate con un flusso di aria fresca o tiepida, perchè le temperature elevate allentano la loro attaccatura.

Per questo motivo, fai del tuo meglio per evitare il calore generato dall'asciugacapelli, e assicurati di usarlo tenendolo ad una distanza di 20/25 centimetri dalla testa. Termina sempre l'asciugatura con un flusso di aria fredda che chiude le cuticole, liscia i capelli e li lascia luminosi. Inoltre, i capelli trattati con l'aria fredda sono più maneggevoli.

Per asciugare i tuoi capelli, usa solamente un asciugacapelli ionico. Inizia dalle radici, poi muoviti gradualmente verso il basso fino a raggiungere le punte dei capelli - questa tecnica aiuta anche a chiudere le cuticole e lisciare i capelli. Mentre asciughi i capelli, prova a pettinarli con le dita, per poi usare un pettine quando sono completamente asciutti.

7. Non Cotonare Le Extension

La cotonatura delle extension si trova nella lista delle cose da non fare, per evitare che le ciocche aggiuntive si rovinino più velocemente.

La cotonatura lascia i capelli estremamente annodati, e per districarli spesso vengono tirati, e le extension potrebbero allentarsi e spezzarsi.

8. Liscia, lucida e idrata le tue extension 

Dato che questo tipo di capelli perde idratazione più facilmente, il loro aspetto potrebbe peggiorare anche in poche settimane. Quindi, per donare ai capelli lucentezza ed evitare che si intreccino, idrata i capelli con oli naturali. Evita i prodotti commerciali ricchi di siliconi sintetici e alcoli, e opta per oli naturali, che migliorano l'aspetto dei capelli e li proteggono dai danni. 

9. Lava Le Extension Correttamente

Prima di iniziare, spazzola i capelli accuratamente e delicatamente per evitare che si intreccino mentre li lavi. Si consigli di lavare i capelli sotto la doccia, per lasciare il flusso d'acqua scorrere tra i capelli. Il flusso non dovrebbe esser troppo potente, poichè potrebbe danneggiare le extension, e l'acqua dovrebbe essere tiepida, così da non rovinare i capelli e le extension. Infine, evita i movimenti circolari, ma muovi le mani dall'alto verso il basso.

10. Non Riscaldare Le Attaccature

Non importa se usi una piastra o un arricciacapelli, ricorda di non posizionare gli strumenti per lo styling a caldo nel punto in cui sono posizionate le attaccature delle extension. Inoltre, ricorda di applicare termoprotetori appositi, e non usare strumenti per lo styling a caldo troppo spesso. Meno li usi, più a lungo potrai preservare l'aspetto delle tue extension.

Non esitare a condividere la tua opinione sull'articolo con noi.


Commenti: #0


Aggiungi il tuo commento. Sarà pubblicato una volta approvato dal moderatore.
Olio di ricino
Spray termoprotettore
Olio di jojoba
Olio di Argan
Siero viso con vitamina C
Politica sulla riservatezza

Il nostro sito utilizza cookie, oltre a cookie di terze parti per gli strumenti esterni. Nel caso in cui l'utente non presti il proprio consenso, verranno utilizzati solo i cookie essenziali. Puoi modificare le impostazioni nel tuo browser in qualsiasi momento. Acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie?

Politica sulla riservatezza