Trattamenti Per Il Cuoio Capelluto Per Capelli Lunghi e Sani - I Migliori Cosmetici Fatti In Casa

Trattamenti Per Il Cuoio Capelluto Per Capelli Lunghi e Sani - I Migliori Cosmetici Fatti In Casa

Una corretta cura del cuoio capelluto è fondamentale per una buona cura dei capelli. Ormai siamo a conoscenza del fatto che uno shampoo o un balsamo non bastano per ottenere dei capelli bellissimi, e bisogna utilizzare estratti vegetali ed erbali per rinforzare i capelli sin dalle radici. Scopri i migliori trattamenti per il cuoio capelluto, crea la tua terapia erbale in casa e godi capelli invidiabili, lunghi e forti.

I trattamenti o balsami per il cuoio capelluto sono prodotti che vantano lunghi anni di storia. Già le nostre nonne li utilizzavano, e adesso stanno tornando di moda. Di cosa si tratta, per chi sono utili e come si utilizzano correttamente?

Cosa è un trattamento per il cuoio capelluto?

In breve, un trattamento per il cuoio capelluto è un eccezionale balsamo liquido che si applica anche (o principalmente) sul cuoio capelluto.

I trattamenti per il cuoio capelluto possiedono una consistenza acquosa, quindi si consiglia di applicarli con una bottiglietta spray o con un contagocce. Oltre alla consistenza, anche la formulazione di questi prodotti è fondamentale: la maggior parte dei trattamenti per il cuoio capelluto è composto da miscele di erbe ed estratti vegetali, a volte esaltati da degli oli naturali.

Per utilizzare questi prodotti, applicali sulla pelle del capo e sfregali accuratamente, eseguendo un massaggio per aumentare la circolazione sanguigna, nutrire, regolare il funzionamento delle ghiandole sebacee, stimolare la crescita e prevenire la caduta dei capelli. Ogni tipo di erba possiede dei diversi benefici per i capelli, ma tutte hanno un obiettivo: rinforzare i bulbi piliferi e curare il cuoio capelluto.

I trattamenti per il cuoio capelluto devono:

  • nutrire la pelle sulla testa - un cuoio capelluto nutrito equivale a capelli più sani e più forti
  • bilanciare la produzione di sebo - l'eccesso di sebo è un problema comune dei capelli che non consente di avere bei capelli sani e tende a prevenire la loro crescita
  • accelerare la crescita dei capelli e prevenirne la caduta - gli ingredienti contenuti nei trattamenti per il cuoio capelluto stimolano i bulbi e fanno crescere i capelli più velocemente, fornendo ossigeno alla matrice dei capelli e al cuoio capelluto
  • intensificare l'effetto di altri prodotti - un massaggio durante l'applicazione di un trattamento del cuoio capelluto consente agli ingredienti di altri prodotti di penetrare più in profondità, migliorando l'efficacia di ogni prodotto che usi
  • idratare il cuoio capelluto - grazie a questo trattamento eliminerai la secchezza, il prurito e la desquamazione del cuoio capelluto  
  • lenire le infiammazioni minori, prevenire la comparsa di acne sul cuoio capelluto
  • sollevare le radici dei capelli - i trattamenti per il cuoio capelluto donano volume e densità ai capelli, mantenendoli freschi a lungo

Perchè dovresti usare i trattamenti per il cuoio capelluto?

La risposta è molto semplice: si tratta di uno dei pochi prodotti che puoi applicare sul cuoio capelluto, e non solo sui capelli, per consentirli di raggiungere i bulbi piliferi, la fonte vitale dei capelli. I bulbi sono la parte più importante dei capelli, la radice che li mantiene sani.

Come si scelgono i trattamenti per il cuoio capelluto?

Purtroppo alcuni trattamenti commerciali per il cuoio capelluto non sono adatti all'uso. Un trattamento per il cuoio capelluto non dovrebbe contenere siliconi o alcoli pesanti. I prodotti commerciali spesso contengono ingredienti controversi, quindi controlla sempre l'INCI prima di acquistarne.

I trattamenti all'olio per il cuoio capelluto sono ottimi se utilizzati come balsami pre-lavaggio, o quando il tuo cuoio capelluto è molto secco. Ricorda che alcuni alcoli cosmetici non sono dannosi, promuovono il trasferimento dei nutrienti dai bulbi, e riscaldano ulteriormente la pelle, stimolando il flusso sanguigno, e consentendo al trattamento di agire in modo più veloce ed efficace.

Trattamento per il cuoio capelluto - come e quando si usa?

Esistono tre modi per utilizzare i trattamenti per il cuoio capelluto. La scelta dipende dalle tue preferenze, o dal tipo di prodotto e dalle istruzioni sulla confezione.

  1. Pre-lavaggio - applica il trattamento sui capelli e sul cuoio capelluto non puliti, lascialo agire per circa due ore, quindi lava con lo shampoo. Questo metodo è consigliato con trattamenti contenenti oli vegetali. Infatti, l'applicazione sui capelli asciutti dopo averli lavati potrebbe appesantirli e renderli grassi.
  2. Dopo il lavaggio sui capelli umidi - applica un trattamento per il cuoio capelluto sui capelli leggermente umidi, asciugati con un asciugamano. I balsami leave-in per il cuoio capelluto sono più delicati e possiedono una leggera consistenza acquosa. Non c'è bisogno di risciacquare.
  3. Dopo il lavaggio sui capelli asciutti - se usato in questo modo, il trattamento protegge i capelli dai danni e nutre il cuoio capelluto. Inoltre, migliora il volume e solleva le radici, quindi applicalo tutti i giorni sulla pelle asciutta del capo. Il prodotto è ottimo anche come styler, e migliora l'aspetto dei tuoi capelli.

Come si usano i trattamenti per il cuoio capelluto?

Solitamente si consiglia di applicarli direttamente sul cuoio capelluto con una bottiglietta spray. Se il tuo trattamento per il cuoio capelluto non viene venduto con una bottiglietta spray o con un altro speciale dosatore, usa una vecchia bottiglietta di un altro prodotto, e lavala. 

Inizia l'applicazione del trattamento dalla riga dei capelli, e massaggialo delicatamente nella pelle con la punta delle dita. Ricorda che è fondamentale massaggiare il cuoio capelluto per consentire agli ingredienti di penetrare più a fondo negli strati dei capelli (bulbi) e del cuoio capelluto. Questo massaggio non deve durare a lungo, poichè bastano pochim inuti per aumentare il flusso sanguigno.

Trattamenti per il cuoio capelluto - per quanto tempo bisogna usarli e quando si possono vedere i primi risutati?

La frequenza con cui dovresti usare il trattamento al cuoio capelluto dipende dalle tue necessità, e soprattutto dalla condizione dei tuoi capelli (i capelli danneggiati richiedono una terapia più lunga). 

Ricorda che dovresti utilizzare un trattamento al cuoio capelluto per 3-4 settimane. Non lasciarti ingannare: non esiste un trattamento che dia risultati visibili dopo il primo utilizzo, perchè il prodotto e i suoi ingredienti hanno bisogno di tempo per iniziare a funzionare.

Ovviamente alcuni effetti possono essere visibili da prima. Se i tuoi capelli non sono molto danneggiati, probabilmente vedrai una diminuzione della caduta dei capelli dopo 2-3 settimane di applicazione continua. I primi baby hair saranno visibili dopo circa 4 settimane.

Quando opti per un trattamento per il cuoio capelluto, assicurati di seguire le istruzioni del produttore. Se le istruzioni indicano di far durare la terapia al massimo 3 settimane, allora fai una pausa, e nella maggior parte dei casi, potrai riprenderla dopo circa 7 giorni.

Il miglior trattamento per la crescita e il nutrimento dei capelli

Non ci sono regole predefinite che ci consentono di creare un trattamento efficace per tutti. Si tratta anche di scelte individuali. Esistono diversi fattori che fanno funzionare un determinato ingrediente sui tuoi capelli oppure no.

Dovresti anche ricordare che la cura alle erbe dei capelli non è adatta a tutti. Le erbe potrebbero avere un effetto detergente troppo aggressivo sui capelli fini, fragili o tinti. Di conseguenza, i capelli perdono lucentezza invece di acquisirla, e diventano opachi, mentre il colore svanisce più velocemente. In questo caso dovresti optare per una alternativa, come un trattamento all'olio per capelli. Le miscele personalizzabili di oli naturali, esaltate da altri ingredienti speciali, inforzano i bulbi piliferi e stimolano i processi nella matrice del capello, oltre a garantire una fantastica cura di capelli e cuoio capelluto, nutrendoli, abbellendoli e donandogli lucentezza e vitalità. Se stai cercando una riparazione efficace, prova uno degli oli per capelli Nanoil, applicali sulle lunghezze e soprattutto sul cuoio capelluto per rinforzare i capelli dall'interno e proteggerli dai danni. 

Fai da te - come fare un trattamento per la crescita e il rinforzamento dei capelli in casa?

I trattamenti per il cuoioi capelluto fatti in casa sono ottimi per chi ha un cuoio capelluto sensibile, che non tollera gli alcoli pesanti o sintetici contenuti nei prodotti commerciali. Se opti per un trattamento fatto in casa, tienilo nel frigorifero e usalo entro 3-4 giorni.

  • Trattamento per il cuoio capelluto con semi di fieno greco riduce la caduta dei capelli e dona una bellissima e intensa lucentezza. È anche un rimedio efficace contro il cuoio capelluto grasso o la forfora cronica.
    Versa una tazza di acqua bollente su un cucchiaino di semi di fieno greco e lascia raffreddare, quindi filtra i semi e versa il liquido in una bottiglietta spray. Usa questo trattamento la sera, lascialo in posa per tutta la notte e risciacqualo la mattina seguente per eliminare l'odore intenso e caratteristico del fieno greco.
  • Trattamento per il cuoio capelluto all'ortica e all'equiseto - adorato dagli appassionati della cura dei capelli. Questo trattamento è ricco di rame, un elemento essenziale per il corretto aspetto della pelle, e per la crescita di capeli sani. Il trattamento all'ortica e all'equiseto fa crescere capelli più spessi e forti, e migliora il loro colore, calmando le irritazioni e il prurito del cuoio capelluto e riducendo la secrezione di sebo, per una freschezza e un volume più duraturi.
    Il trattamento è facile da realizzare: metti in infuso un cucchiaio di ortica e uno di equiseto in una tazza di acqua bollente. L'odore di quest eerbe non dovrebbe permanere sui capelli, quindi non avere paura di usarlo diverse volte al giorno sui capelli danneggiati.
  • Trattamento per il cuoio capelluto alla betulla - uno dei trattamenti per il cuoio capelluto più popolari. Questo trattamento non necessita alcuna preparazione, perchè l'acqua di betulla si può comodamente acquistare, anche prodotti organici certificati e privi di sostanze artificiali.
    Con l'utilizzo dell'acqua alla betulla, i capelli diventano morbidi e luminosi. L'acqua di betulla è adatta per capelli grassi ed estremamente secchi, processati, sensibilizzati e danneggiati.
  • Trattamento per il cuoio capelluto alla bardana e sweet flag - puoi usarli separatamente, ma se usati insieme, si completano. Usa questa miscela per ridurre la secrezione di olio e ottenere la tanto desiderata crescita dei capelli. Entrambe le piante sono conosciute da secoli per le loro proprietà nutrienti e antibatteriche. Questo trattamento blocca la caduta dei capelli e riduce la produzione di sebo, prevenendo i capelli grassi.
    Versa dell'acqua sopra un cucchiaio di radice di bardana e fiore sweet flag, fai cuocere per 3-5 minuti, scola il composto, lascialo raffreddare, e applicalo sul cuoio capelluto e sui capelli ogni giorno.
  • Trattamento per il cuoio capelluto al succo di limone - un altro trattamento facile da realizzare ed estremamente efficace, molto popolare tra le ragazze con i capelli lunghi. Questo trattamento rinfresca in modo eccellente i capelli, bloccando la produzione eccessiva di sebo.
    Aggiungi mezza tazza di acqua a del succo di metà limone appena spremuto. Usa dopo aver lavato i capelli, e non risciacquare.
  • Trattamento per il cuoio capelluto al caffè - una maschera eccellente e intensiva per la crescita dei capelli. La caffeina aumenta il flusso sanguigno verso il cuoio capelluto, rinforzando i bulbi pilliferi, nutrendo il cuoio capelluto e promuovendo la crescita dei capelli.
    Prepara un caffè forte, e separa il caffè dai chicchi, quindi applica il composto sul cuoio capelluto ogni 2-3 giorni. Non gettare i chicchi, ma mescolali con un olio naturale non raffinato per creare uno scrub per il cuoio capelluto da usare una volta a settimana.
  • Trattamento per il cuoio capelluto all'ambra - possiede un effetto rinforzante e lisciante, evita la produzione eccessiva di sebo ed è un filtro solare naturale, che protegge dai danni solari. L'ambra stimola la crescita dei capelli, migliora il metabolismo, fornisce ossigeno ai bulbi piliferi e allevia le irritazioni del cuoio capelluto, oltre ad evitare la formazione delle doppie punte e proteggere i capelli dai dannosi fattori esterni.
    Opta per della ambra pura e assicurati che sia naturale: l'ambra vera affonda nell'acqua dolce e galleggia nell'acqua salata.
    Prendi 50 grammi di polvere di ambra e versali in una bottiglia o brocca di vetro, quindi aggiungi un litro di spirito (95%). Metti il composto da parte in un luogo caldo per almeno 10 giorni, scuotendo il recipiente ogni tanto. Il tuo trattamento per il cuoio capelluto otterrà un fantastico colore dorato. Applicalo ogni giorno, preferibilmente prima di dormire, diluendolo prima con dell'acqua.
  • Trattamento per il cuoio capelluto all'aloe vera - l'aloe è un fantastico balsamo per i capelli diradati, allevia le infiammazioni e dona sollievo alla pelle. Si occupa anche di idrtatare i capelli e la cute.
    Migliora molto la condizione dei capelli secchi.
    Mescola del succo di aloe vera di qualità (preferibilmente organico) con dell'acqua e applica ogni giorno sul cuoio capelluto e sui capelli.
  • Trattamento per il cuoio capelluto alla radice nera - un perfetto balsamo multitasking per capelli spenti e privi di volume. Questa verdura è conosciuta per le sue proprietà riparatrici, rinforzanti e nutrienti, e si occupa di fermare la produzione eccessiva di sebo, rinfrescare i capelli ed evitare la loro caduta.
    Spremi circa metà radice nera in uno spremiagrumi, quindi versa il succo in una bottiglietta spray. Spruzza il composto sui capelli e sul cuoio capelluto 30 minuti prima di lavarli. Si consiglia di lasciare agire perchè la radice nera possiede un odore molto intenso, che non è sempre piacevole. Se vuoi lasciarlo agire più a lungo, applicalo prima di andare a dormire e lava i capelli la mattina seguente.

Trattamento per il cuoio capelluto - cosa devi sapere!

Se vuoi sfruttare al meglio i trattamenti per il cuoio capelluto e godere dei migliori risultati per i tuoi capelli ed il tuo cuoio capelluto, usali ogni giorno. La stessa regola si applica ai trattamenti all'olio per capelli: il tempo è essenziale per fare in modo che i prodotti funzionino. Magigore è la frequenza con cui applichi i trattamenti per il cuoioi capelluto, prima potrai notare i risultati. Gli utilizzi quotidiani sono ottimi, anche nei giorni in cui non lavi i capelli.

Non esitare a condividere la tua opinione sull'articolo con noi.


Commenti: #0


Aggiungi il tuo commento. Sarà pubblicato una volta approvato dal moderatore.
Olio di ricino
Spray termoprotettore
Olio di jojoba
Olio di Argan
Siero viso con vitamina C
Politica sulla riservatezza

Il nostro sito utilizza cookie, oltre a cookie di terze parti per gli strumenti esterni. Nel caso in cui l'utente non presti il proprio consenso, verranno utilizzati solo i cookie essenziali. Puoi modificare le impostazioni nel tuo browser in qualsiasi momento. Acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie?

Politica sulla riservatezza