Capelli del Mondo. Parte 2: Cura dei Capelli in Europa

Capelli del Mondo. Parte 2: Cura dei Capelli in Europa

L'Europa è uno dei continenti che si evolvono più velocemente. La cura dei capelli è originata in questo continente, e le donne europee da secoli dettano le mode per la cura dei capelli, e puntano sempre al meglio, abbracciando metodi innovativi e tradizionali. Le ricette antiche di bellezza si uniscono ad un approccio moderno, ponendo la cura dei capelli alla base delle routine di bellezza. In che modo le donne europee si prendono cura dei propri capelli?

CURA DEI CAPELLI NEI DIVERSI ANGOLI DEL MONDO PARTE 2 - EUROPA

Cosa possiamo imparare dalle donne in Francia, Spagna e Scandinavia?

I balcani hanno un clima semitropicale, mediterraneo, caldo e abbastanza secco con venti freschi. Questa regione è molto varia, il caldo è unito all'umidità, e una giusta routine di cura è fondamentale per mantenere capelli belli e sani. Fortunatamente le donne dei Balcani hanno dei rimedi e dei trucchi per curare i propri capelli. 

  • Le donne greche hanno un rimedio per il caldo asfissiante e il clima semitropicale. I loro capelli sono belli, voluminosi e non diventano grigi velocemente, anche durante la vecchiaia. Il loro segreto per capelli lucidi e che crescono velocemente è l'olio di oliva.
    I greci si vantano dei propri ulivi, e possiedono alcune delle piantagioni più antiche al mondo, risalenti anche al 5000 a.C.. L'olio di oliva viene usato sia nella cucina che nella cosmetica, ed è ricco di importanti fitosteroli e acidi grassi che garantiscono la salute di capelli e pelle. L'olio di oliva viene applicato sulle lunghezze e sul cuoio capelluto per nutrire e idratare capelli, bulbi piliferi e follicoli. I trattamenti con olio d'oliva proteggono efficacemente i capelli dai danni.
    Le donne greche adorano anche usare le maschere a base di olio di oliva e yogurt bianco e denso. Il rosmarino è l'erba aromatica più apprezzata, e viene mescolato con acqua per creare dei risciacqui. Il rosmarino è un rimedio per i capelli diradati. Le donne greche adorano anche il sapone nero greco, una miscela di sostanze naturali attive e infusa con olio di mandorla dolce, olio di semi di lino, olio di jojoba, olio di rosmarino e (ovviamente) olio di oliva che deterge pelle e capelli. Il sapone nero greco crea schiuma facilmente e rimuove efficacemente i residui dopo un trattamento all'olio per capelli. 
  • Le donne bulgare hanno trovato un diverso prodotto per i propri capelli, l'acqua di rose o l'olio di rose, già usato dalle donne in tutto il mondo. L'acqua di rose è un ottimo ingrediente da usare come risciacquo per i capelli. Dona luminosità, morbidezza ed elasticità ai capelli, lasciandoli idratati, lisci e voluminosi. L'acqua di rose viene usata per realizzare maschere per capelli con argille cosmetiche, che ne migliorano gli effetti. Esistono anche spray all'acqua di rose e profumi per capelli. L'olio di rose è denso e grasso, e le donne bulgare lo usano come rimedio per le punte danneggiate e come protezione dalle intemperie.

Il Mar Mediterraneo è importante per molti paesi e si trova alla base di molto metodi di cura dei capelli. Le donne spagnole e italiane sostengono che capelli sani, lunghi e luminosi siano il vanto di ogni donna. Tuttavia, le donne francesi si prendono cura dei propri capelli con un po' di indifferenza.

  • Nel paese dei tori e dei toreador, la femminilità è associata a capelli scuri e luminosi. Le donne spagnole adorano indossare i capelli sciolti e celebrare la loro bellezza. I risciacqui al mirtillo per i capelli sono il segreto per ottenere capelli luminosi ed elastici. Basta mescolare del succo di mirtillo fresco con acqua, applicarlo e lasciarlo agire. Il mirtillo è fonte di vitamina E, A, molte vitamine del gruppo B, flavonoidi, ed elementi che riparano ed esaltano i capelli come ferro, magnesio, calcio, potassio e fosforo. Grazie ai mirtilli i capelli crescono forti e lunghi. Inoltre, l'estratto di mirtillo è antibatterico e aumenta la resistenza dei capelli ai danni.
  • Le donne italiane, come quelle greche, adorano i trattamenti con olio per capelli e amano usare l'olio di oliva. Lo adorano come cibo e prodotto di bellezza, e sfruttano il suo potere multitasking: lo strofinano sulla pelle dalla testa ai piedi, sulle labbra, sulle mani e soprattutto sui capelli, per proteggerli dalla luce del sole e stimolare una crescita sana. L'olio di semi d'uva è un altro olio naturale molto apprezzato in Italia, poichè è più delicato e ringiovanisce pelle e capelli.
    Le donne italiane applicano gli oli ai capelli sin dall'infanzia. Oltre all'olio di oliva amano usare maschere per capelli con acque termali e minerali. La SPA per capelli e pelle è un elemento essenziale per la bellezza in Italia. La SPA elimina le tossine nel cuoio capelluto e nei capelli, e fornisce molti minerali. Non c'è quindi da stupirsi se le SPA più importanti al mondo si trovano in Italia.
  • Le donne francesi non credono molto nelle ricette tradizionali, ad eccezione dell'olio di lavanda. Lo aggiungono spesso alle loro maschere e ai balsami, applicandolo sulle punte e mescolandolo con dei risciacqui (quello al lampone è più comune). Le donne francese usano spesso prodotti naturali e privi di ingredienti chimici comedogenici. L'attenzione si basa principalmente sull'importanza dei prodotti naturali, e i cosmetici più venduti sono realizzati con ingredienti vegetali e sicuri. Questo è uno dei motivi per cui i trattamenti fai da te non sono molto popolari in questo stato. I trattamenti a base vegetale per colorare i capelli sono abbastanza praticati in Francia, e supportati da prodotti professionali per la cura dei capelli a base di piante. Questo trend è chiamato cosmetici Organic Dynamics. 

Il clima in questa regione del mondo è estremamente variabile. Inverni gelidi vengono seguiti da primavere instabili e piovose ed estati calde. A causa delle condizioni climatiche variabili, la cura dei capelli è fondamentale in queste aree.

Le donne che vivono nelle regioni dell'Europa centrale e dell'est mescolano prodotti di bellezza moderni e tradizionali, soprattutto per quanto riguarda la cura dei capelli.

  •  Le donne in Ucraina e Bielorussia adorano prendersi cura dei propri capelli. I cosmetici per capelli sono i più acquistati tra tutti i cosmetici, e anche i trattamenti fai da te, tramandati di generazione in generazione, sono molto apprezzati. L'olio di ricino è un elemento insostituibile, che promuove la crescita dei capelli e ne previene la caduta. L'olio di pino è un altro olio importante in Russia. Non c'è da stupirsi se le donne che vivono nelle regioni dell'Europa dell'Est credano molto nei trattamenti all'olio, di cui conoscono e apprezzano i benefici. Nella cura dei capelli naturale sono molto usate anche le maschere con latte e lievito. Le erbe svolgono un ruolo ugualmente importante: l'estratto di ortica e equiseto vengono usati come risciacqui, balsami o drink (per rinforzare pelle, capelli e unghie dall'interno).
  • L'Ambra è tra i fantastici prodotti per la cura di pelle e capelli. In Polonia viene usata sotto forma di sciroppo o unguento per trattare dei disturbi. Le donne polacche adorano i benefici dell'ambra, e la aggiungono a creme per il cuoio capelluto, ampolle, shampoo, maschere e balsami per capelli. Le sue fantastiche proprietà sono conosciute da secoli, e l'ambra stessa è un famoso prodotto d'esportazione polacco. L'ambra rinforza i capelli a partire dai bulbi, previene la caduta, rigenerando e nutrendo i capelli (è ricca di vitamine A, E, F e inutec, un probiotico che dona luminosità e salute ai capelli). 
  • La parte centrale del Vecchio Continente ospita le montagne europee più alte: le Alpi. La flora di questa regione viene sfruttata per le sue proprietà salutari e per la cura di pelle e capelli. Le donne in Germania, Austria, Slovacchia e Svizzera possono usare fiori e erbe alpine, potenti antiossidanti che crescono ai piedi delle montagne:
    • Alpenrose - le sue cellule staminali vengono aggiunte alle creme antiage e alle maschere per capelli danneggiati e processati. Questa pianta è una fonte di metaboliti unici, che facilitano la funzione delle cellule umane. Se applicata sui capelli, migliora il funzionamento di bulbi piliferi e follicoli.
    • Stella alpina -  il suo estratto possiede qualità antinfiammatorie e antibatteriche, e protegge in modo efficace dalle dannose radiazioni dei raggi UV, rallenta i processi di invecchiamento e la comparsa di capelli grigi.
    • Grande Genziana Gialla - dona sollievo dalle irritazioni della pelle, combatte i batteri, lascia il cuoio capelluto pulito e agisce contro i problemi del cuoio capelluto.
    • Arnica montana - supporta i processi di riparazione di pelle e capelli, ed è un ingrediente comune nelle maschere per capelli perchè si abbina perfettamente ad altre erbe e oli naturali.
    • Agrifoglio di Mare Alpino - le sue cellule staminali promovono la riparazione della pelle, stimolando il loro funzionamento, prevenendo la perdita di capelli e rallentando la comparsa di capelli grigi.

La natura selvaggia e il clima sfavorevole hanno obbligato le donne scandinave ad avere un approccio serio verso la cura dei capelli, che deve offrire i massimi benefici con il minimo sforzo. Le ore passate dal parrucchiere effettuando lunghi trattamenti non fanno per loro. Infatti, preferiscono dedicarsi a forme di rilassamento più attive. In questo clima rigido, i capelli non hanno una vita facile: vengono nascosti sotto un cappello, e se non sono ricoperti di brina, vengono tirati dal vento o torturati dal calore estivo o dall'aria secca dei termosifoni. le donne scandinave sono famose per la pelle e i capelli chiari, e adorano esaltare le loro tonalità chiare con dei risciacqui appositi.

Le piante nordiche crescono in climi rigidi e duri, quindi non bisogna stupirsi se sono ricche di vitamine, minerali ed elementi che mantengono pelle e capelli giovani. Le donne scandinave adorano sfruttare i benefici di erbe e frutti della loro regione, che sono alcuni degli ingredienti più preziosi nella cosmetica. Le donne norvegesi, danesi, svedesi e finlandesi valorizzano le ricette tradizionali basate sugli estratti di piante locali. Tra i più importanti troviamo:

  • Liquirzia - non è solamente l'ingrediente presente nelle caramelle nere dal sapore e odore caratteristico. La liquirizia è famosa per le sue proprietà antisettiche, e rimuove le tossine dalla pelle. Puoi bere il tè alla liquirizia o usarlo per risciacquare i capelli.
  • Angelica selvaggia - tra i suoi ingredienti attivi troviamo acido angelico e molti sali minerali e vitamine. Questo ingrediente rivitalizza i capelli stanchi e allevia le infiammazioni del cuoio capelluto.
  • Lampone - amato da tutte le donne scandinave, è un potente antiossidante e ringiovanente che protegge dai radicali liberi. Viene spesso incluso nelle maschere per capelli (infuse con oli naturali), ed è una bomba di vitamine per capelli e corpo. Il lampone libera il corpo dalle tossine, proteggendolo dallo stress ossidativo e riparandolo grazie al potere dei carotenoidi e degli steroli vegetali. 

Non esitare a condividere la tua opinione sull'articolo con noi.


Commenti: #0


Aggiungi il tuo commento. Sarà pubblicato una volta approvato dal moderatore.
Olio di ricino
Spray termoprotettore
Olio di jojoba
Olio di Argan
Siero viso con vitamina C
Politica sulla riservatezza

Il nostro sito utilizza cookie, oltre a cookie di terze parti per gli strumenti esterni. Nel caso in cui l'utente non presti il proprio consenso, verranno utilizzati solo i cookie essenziali. Puoi modificare le impostazioni nel tuo browser in qualsiasi momento. Acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie?

Politica sulla riservatezza