Olio di Ricino per Capelli e Pelle - Infallibile Per Compiti Speciali

Olio di Ricino per Capelli e Pelle - Infallibile Per Compiti Speciali

L'olio di ricino non è molto conosciuto nelle regioni orientali e tropicali del mondo, tuttavia, batte qualsiasi record di popolarità in moltissime parti dell'Europa e del Nord America. Dopo tutto, è atipico, anche nel mondo degli oli naturali. Ti basta scrivere in qualsiasi motore di ricerca "prezzo dell'olio di ricino" per scoprire la sua prima (ma non più importante) caratteristica. L'olio di ricino è molto economico rispetto agli altri oli disponibili nel mercato dei cosmetici, quindi, se desideri acquistare il tuo primo olio, vuoi provare un trattamento all'olio o riparare le tue unghie e le sopracciglia, e desideri spendere poco, acquista l'olio di ricino: un condizionante efficiente, economico per capelli, sopracciglia e ciglia. 

Olio di Ricino INCI

Ricinus Communis Seed Oil

Olio di Ricino - utilizzi

L'olio di ricino viene prodotto dai semi di ricino. È un olio molto denso e ricco, abbastanza difficile da applicare e da lavare, ma i suoi fantastici risultati compensano le piccole difficoltà di utilizzo. Inoltre, non funizona solo sui capelli: l'olio di ricino è adatto per la cura di sopracciglia, ciglia e unghie. È un balsamo naturale che funziona anche come base per miscele di oli struccanti nell'OCM (Oil Cleansing Method). Supera tutti gli altri metodi come rimedio per capelli deboli e fini. L'olio di ricino è il perfetto trattamento per capelli che hanno bisogno di essere lisciati e che non crescono.

L'olio di ricino è denso, grasso e a volte difficile da lavare. La soluzione ideale è unirlo ad altri oli per la cura dei capelli, che non solo supportano i suoi effetti e forniscono nutrienti extra ai capelli, ma facilitano l'applicazione diluendo la consistenza densa. Nanoil per capelli a bassa porosità contiene un equilibrio di oli naturali attentamente selezionati, tra cui domina l'olio di ricino. È riconosciuto e apprezzato a causa delle sue proprietà medicinali, e agli effetti benefici sul cuoio capelluto.

Gli ingredienti e gli effetti dell'olio di ricino

L'olio di ricino funziona come un medico: cura capelli, unghie e sopracciglia da qualsiasi male. Se usato regolarmente, rende le lunghezze morbide, lucide e piene di vita. È apprezzato soprattutto perchè si prende cura del cuoio capellutoaiutando ad eliminare la forfora e curando molti problemi al cuoio capelluto.

Mentre cerchi dell'olio di ricino, ricorda che solamente l'olio di ricino spremuto a freddo è uno dei più preziosi ingredienti condizionanti per pelle e capelli. Si distingue dagli altri oli grazie alle sue qualità uniche. Sin dall prima applicazione potrai notare i suoi fantastici effetti di riparazione dei capelliaspetto migliorato, colore intenso, perdita dei capelli ridotta. Quanto tempo impiegano i capelli a rigenerarsi? Dipende dalla loro condizione e dalla gravità del danno, ma l'olio di ricino liscia i capelli dopo circa un mese di utilizzo regolare.

L'olio di ricino è composto al 90% di un acido grasso organico, conosciuto come acido ricinoleico. È caratterizzato da un basso peso molecolare, e viene assorbito velocemente dai capelli a bassa porosità. Inoltre, stimola la crescita dei capelli, previene la perdita dei capelli, e ha delle proprietà antimicrobiche. Disinfetta e allevia qualsiasi irritazione, purifica e protegge la pelle. Il prodotto non consente lo sviluppo di batteri sulla superficie del cuoio capelluto, e aiuta a combattere la forfora, oltre che altri problemi al cuoio capelluto. Inoltre, aiuta a combattere l'eccessiva secchezza della pelle. L'olio di ricino bilancia la barriera idrolipidica del cuoio capelluto e rinforza i bulbi piliferi. Inoltre, gurisce e rigenera i capelli dalla base. Questo è uno dei pochi oli che forniscono ai capelli una lucentezza naturale, mantenendoli morbidi e setosi.

Perchè si dovrebbe utilizzare l'olio di ricino?

  • è economico e dura a lungo
  • ripara le unghie anche dopo aver tolto il gel
  • idrata e rinforza ciglia e sopracciglia
  • è un olio base per l'OCM
  • lascia la pelle perfettamente pulita e riequilibra la secrezione di olio
  • blocca la caduta dei capelli
  • stimola la crescita più rapida dei capelli
  • intensifica il colore dei capelli, evita che sbiadiscano

Olio di ricino per i capelli - ricette, utilizzi e applicazione

L'olio di ricino dovrebbe essere usato su capelli asciutti o bagnati? Quando si iniziano ad utilizzare gli oli per capelli, questa è probabilmente una delle domande più comuni che si chiedono tutte le donne. Bisogna ricordarsi che la sua formulazione è molto densa, e non ne va utilizzato troppo.

Questo olio può essere applicato solamente su capelli asciutti, ma soprattutto sul cuoio capelluto. Applica l'olio di ricino sul cuoio capelluto e sui capelli, lascialo agire dai 15 minuti a qualche ora (c'è un ampio margine di libertà), e poi lava i capelli. Questo olio dona luminosità, idrata i capelli e migliora il colore.

Se i tuoi capelli sono molto danneggiati e hanno bisogno di una rigenerazione profonda, l'olio di ricino può essere assorbito meglio e più rapidamente se applicato sui capelli umidi. Puoi bagnare leggeramente le radici e le lunghezze dei tuoi capelli, in modo da far alzare le squame dei capelli per permettere ad oli e altre preziose sostanze di penetrare direttamente all'interno dei capelli.

Quando si tratta di lavare il prodotto, inizialmente si possono avere dei problemi. Per lavare l'olio di ricino bisogna emulsionarlo con un normale balsamo per capelli. Applicalo direttamente sui capelli prima dello shampoo, e aspetta qualche minuto. Puoi massaggiare delicatamente radici e lunghezze. Dopo pochi minuti l'olio sarà più facile da lavare via, e non lascerà uan patina grassa sulle lunghezze. Utilizza questo metodo se hai accidentalmente utilizzato troppo olio. Inoltre, il balsamo per capelli, unito all'olio, nutrirà ulteriormente i tuoi capelli.

Puoi lavare i tuoi capelli con uno shampoo qualsiasi, ma ricorda che gli oli naturali preferiscono shampoo privi di siliconi, parabeni, sostanze comedogeniche o SLS e SLES. Le sostanze chimiche artificiali disgregano e indeboliscono gli effetti dei trattamenti all'olio per capelli. In questo caso, un delicato shampoo per bambini è adatto per lavare l'olio di ricino dai tuoi capelli.

Olio di ricino per ciglia e sopracciglia

Dovresti applicare l'olio di ricino solamente su ciglia e sopracciglia con un vecchio scovolino del mascara pulito, o con un cotton fioc. Utilizzane poco per impedirgli di entrare negli occhi e irritarli. Quali effetti produce questo trattamento? Ciglia e sopracciglia più scure, lunghe e spesse.

Olio di ricino per unghie

Strofina puro olio di ricino spremuto a freddo sulle tue unghie e cuticole ogni sera. L'olio può rinforzare persino le unghie danneggiate dal gel. Aggiungilo ai tuoi bagni per piedi o mani, in modo da nutrire la pelle e riparare le unghie fragili. Migliora il funzionamento delle creme per mani e piedi mischiando qualche goccia di olio con la crema prima di applicarla sulla pelle.

Opinioni sull'olio di ricino

È insostituibile nella cura di pelle e capelli. L'olio di ricino è sicuro e può essere applicato su capelli, sopracciglia e pelle. Dura molto a lungo, e il prezzo è basso, quindi non è difficile capire perchè ottiene recensioni molto positive come trattamento per unghie e sopracciglia, e come booster di crescita per capelli. Inoltre, è un ottimo struccante. Puoi unire l'olio di ricino a creme idratanti e per occhi, ma i tuoi capelli lo apprezzeranno maggiormente.

Non esitare a condividere la tua opinione sull'articolo con noi.


Commenti: #0


Aggiungi il tuo commento. Sarà pubblicato una volta approvato dal moderatore.
Olio di ricino
Olio di Argan
Spray termoprotettore
Olio di jojoba
Siero viso con retinolo
Politica sulla riservatezza

Il nostro sito utilizza cookie, oltre a cookie di terze parti per gli strumenti esterni. Nel caso in cui l'utente non presti il proprio consenso, verranno utilizzati solo i cookie essenziali. Puoi modificare le impostazioni nel tuo browser in qualsiasi momento. Acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie?

Politica sulla riservatezza