Oli Da Usare Sul Viso. Come Si Adattano Gli Oli Al Tuo Tipo di Pelle?

Oli Da Usare Sul Viso. Come Si Adattano Gli Oli Al Tuo Tipo di Pelle?

Gli oli naturali non sono adatti solamente alla cura dei capelli. Gli oli sono ottimi per la pelle, e sono i nostri alleati nella lotta per una pelle perfetta. Quali oli vale la pena aggiungere alla tua cura del viso? Ovviamente dipende dal tuo tipo di pelle e dalle sue necessità. Perchè non dargli un'occhiata e sfruttare il loro enorme potenziale?

Creme, sieri, gel, unguenti, detergenti - tutti questi prodotti possono essere sostituti da un olio naturale presentato dalla natura. Se lo adatti al tuo tipo di pelle e alle sue necessità, potrai cambiare totalmente il suo aspetto.

È arrivato il momento di fare una cura del viso in armonia con la natura!

Cura del vis con gli oli

I trattamenti all'olio sono molto popolari, e possono essere usati anche per la pelle. I trattamenti all'olio per il viso sono il metodo naturale per prendersi cura della pelle, per sostituire facilmente le creme idratanti per il giorno e per la notte. Gli oli adatti ripristinano l'idratazione della pelle, normalizzano l'equilibrio acido-basico, ricostruiscono lo strato idrolipidico e possiedono moltissime fantastiche qualità.

Ovviamente gli oli migliori per la cura del viso devono essere spremuti a freddo, non raffinati e organici. Se derivano da fonti naturali e affidabili, come quelli impiegati da Nanoil, possiamo essere sicuri che gli effetti saranno migliori, e gli oli più efficaci, anche sulle pelli sensibili.

Vale la pena applicare gli oli sulla pelle del viso?

Sì, indubbiamente! Gli oli naturali sono decisamente migliori rispetto ai prodotti commerciali perchè:

  • migliorano l'idratazione della pelle in modo naturale e duraturo
  • non contengono sostanze potenzialmente nocive
  • sono adatti a tutti i tipi di pelle, compresa la pelle sensibile
  • sono ricchi di acidi grassi e antiossidanti essenziali per la pelle
  • sono versatili e possono essere utilizzati in vari modi

Ovviamente bisogna usarli responsabilmente. Gli oli sono efficaci se adattati alle necessità della tua pelle. Un olio scelto scorrettamente potrebbe bloccare i pori e appesantire la pelle, ma fortunatamente si tratta di situazioni rare.

Come si sceglie l'olio migliore per la cura del viso?

Nell'industria cosmetica vengono utilizzati oltre 100 oli vegetali. Come si può sapere quali oli naturali bisogna scegliere per la cura della propria pelle? Il contenuto di acidi grassi polinsaturi omega-3 e omega-6 è il criterio principale da tenere in conto. La quantità di EFA in un olio ci suggerisce il tipo di pelle per cui è adatto.

Sostanzialmente, esistono:

  1. Oli seccanti (oltre il 50% di acidi polinsaturi) - i più leggeri, facili da assorbire e non lasciano uno strato grasso sulla pelle. Adatti a pelli grasse e problematiche, possono essere usati come primer per il makeup a base di olio.
  2. Oli semi-seccanti (20%-50% di acidi polinsaturi) - hanno una consistenza leggera e non appesantiscono la pelle, ma potrebbero bloccare i pori della pelle grassa. Sono consigliati per pelli normali e miste.
  3. Oli non-seccanti (sotto il 20% di acidi polinsaturi) - la loro consistenza è abbastanza pesante, potrebbero avere bisogno di più tempo per penetrare nella pelle, potrebbero bloccare i pori e lasciare uno strato secco. Sono ottimi se abbinati con pelli secchie e mature, non inclini a sviluppare comedoni. 

Oli adatti a pelli grasse e problematiche

Secondo lo schema precedente, gli oli seccanti sono ideali per le pelli grasse e a tendenza acneica. Questi oli secchi possiedono la giusta consistenza e, grazie alla facilità di assorbimento, non bloccano i pori della pelle e non disturbano l'equilibrio delle ghiandole sebacee. Quali oli dovresti usare per pelle grassa, problematica e acneica?

  • Olio di Jojoba - l'olio di jojoba non raffinato e spremuto a freddo possiede una struttura simile al sebo umano, e protegge dalla perdita di idratazione e da altri fattori dannosi. Grazie a ciò, viene assorbito meglio di alcune creme idratanti. Grazie al suo effetto antibatterico, lenitivo e detergente, questo olio è molto efficace nella cura della pelle acneica, e dona sollievo alla pelle problematica.
  • Olio di Rosa - l'olio naturale estratto dai fiori di rosa canina è consigliato principalmente per la pelle matura, ma funziona anche per il trattamento dei vasi sanguigni rotti. In piccole quantità, è adatto anche a pelli problematiche e soggette a irritazioni e arrossamenti. È fonte di vitamina C, ha un effetto schiarente, antiossidante e lenitivo. Questo olio rinforza la barriera protettiva naturale della pelle, favorisce la riparazione e riduce gli arrossamenti.
  • Olio di vinaccioli - ricco di antiossidanti, l'olio di vinaccioli è ricco di acidi grassi insaturi, che costituiscono il 90% della sua composizione. Questa caratteristica distingue questo olio dagli altri oli, rendendolo un rimedio per molti problemi della pelle come pelle grassa, punti neri, e acne. Si considera uno degli oli più nutrienti grazie alla diversità del contenuto di vitamine (A, E, D e K).
  • Olio di semi di lino - possiede una fantastica proporzione di acidi omega-3 e omega-6, e contiene il raro acido omega-9. L'olio si assorbe facilmente, quindi è adatto per la pelle grassa e acneica. Possiede un effetto antinfiammatorio, accelera la guarigione, apporta sollievo e ripristina l'equilibrio del sebo.

Oli adatti a pelli normali e miste

Gli oli semi-seccanti sono la scelta migliore per la pelle normale che non soffre di troppi problemi, o alla pelle mista. La loro consistenza gli consente di agire nelle strutture più interne della pelle e sulla superficie (non blocca e non appesantisce). Quali oli dovresti provare sulla pelle normale o mista?

  • Olio di Argan - è l'olio cosmetico più popolare e sicuramente più apprezzato, ricco di un forte agente antiossidante: la vitamina E. Può essere utilizzato in moltissimi modi per la pelle mista e per la pelle difficile da classificare. Non solo protegge e aumenta l'idratazione della pelle, ma la rassoda, leviga le rughe, riduce l'acne, lenisce le irritazioni, rivitalizza e risplende la pelle.
  • Olio di mandorle - l'olio di mandorle dolci non raffinato è ottimo sia per il profumo straordinario che per i fantastici risultati che porta. È adatto per pelli normali e miste, si assorbe perfettamente, e non lascia uno strato grasso. Agisce come una crema antirughe di qualità, donando elasticità, levigando e migliorando la pelle. Inoltre, è nutriente, e assicura la giusta presenza di idratazione
  • Olio di Albicocca - è un emolliente naturale estratto dai semi di albicocca. La sua consistenza leggera consente di utilizzarlo sulle pelli normali e miste senza limiti. Contiene molte vitamine, grazie alle quali fornisce sostanze nutritive, ritarda il processo di invecchiamento, migliora la riparazione della pelle e assicura una morbidezza vellutata.
  • Olio di semi di cotone - un olio di semi di cotone di alta qualità è essenziale soprattutto per pelli miste e soggette a secchezza, e contro i primi segni dell'invecchiamento, come le rughe sottili. Questo olio è molto idratante, ripara, possiede un effetto antinfiammatorio e soprattutto migliora l'elasticità della pelle, senza ostruire i suoi pori.

Oli adatti alla pelle secca e matura

Se la tua pelle è molto secca o matura, prova gli oli non seccanti, ovvero gli oli più densi con una consistenza più pesante, che formano uno strato protettivo non poroso che trattiene efficacemente l'idratazione. Quali oli miglioreranno la pelle secca e matura?

  • Olio di avocado- un potente ingrediente contenuto in molti cosmetici naturali destinati alla pelle secca perché è uno dei migliori oli idratanti È una sostanza apprezzata per il suo effetto protettivo (ad esempio protegge dai radicali liberi e dall'invecchiamento precoce) e antirughe, e per donare elasticità della pelle. L'applicazione regolare di olio di avocado sulla pelle ne migliora l'aspetto.
  • Olio di macadamia - l'olio di noce di macadamia naturale è un cosmetico perfetto per la pelle invecchiata e affaticata. È un brillante olio per la cura della pelle che la leviga, rende più morbida, protegge dal sole, nutre e migliora l'idratazione, e possiede un effetto antibatterico e rigenerante. Questo olio garantisce la diversità degli effetti.
  • Olio di cocco - un olio molto popolare con un aroma straordinario, purché sia non raffinato e spremuto a freddo. Questo olio rende la pelle più idratata, morbida e levigata, e trattiene l'idratazione. Purtroppo, a causa della sua consistenza burrosa e naturalmente densa, è piuttosto difficile applicare l'olio di cocco sulla pelle del viso.
  • Olio d'oliva - sembra essere più popolare come ingrediente per cucinare, ma l'olio d'oliva è un'incredibile fonte di nutrienti anche per la pelle. Aiuta a riparare la pelle favorendo la ricostruzione dell'epidermide. previene l'invecchiamento e la disidratazione, rendendo la pelle sempre idratata, nutrita ed elastica.

Come si applicano gli oli sul viso?

Sapere quali oli bisogna usare per la cura della pelle è molto importante, e ci consente di evitare alcuni errori. Un olio adatto idrata la pelle senza lasciarla grassa. Inoltre, devi sapere come si applicano gli oli sulla pelle, in modo da poter sfruttare il 100% del loro potenziale.

Esistono diversi modi per farlo. L'OCM o oil cleansing method è uno di questi. Usa gli oli invece dello struccante e dell'acqua micellare per eliminare tutte le impurità in modo semplice e naturale. Inoltre, gli oli dovrebbero essere usati dopo la detersione come un cosmetico idratante per la pelle, come sostituto per le creme, prima dell'applicazione di una crema o di un siero, o come ingrediente in un trattamento facciale fai da te. Se il tuo olio è leggero e seccante, usalo come un efficace primer per il trucco, che nutrirà la tua pelle e consentirà al trucco di durare più a lungo. Gli oli per i massaggi al viso sono un'altra ottima idea per utilizzare queste sostanze: i massaggi aumentano il flusso sanguigno, migliorano la cura della pelle, donano elasticità e migliorano la forma del viso.

Non esitare a condividere la tua opinione sull'articolo con noi.


Commenti: #0


Aggiungi il tuo commento. Sarà pubblicato una volta approvato dal moderatore.
Olio di ricino
Olio di jojoba
Olio di Argan
Spray termoprotettore
Siero viso con retinolo
Politica sulla riservatezza

Il nostro sito utilizza cookie, oltre a cookie di terze parti per gli strumenti esterni. Nel caso in cui l'utente non presti il proprio consenso, verranno utilizzati solo i cookie essenziali. Puoi modificare le impostazioni nel tuo browser in qualsiasi momento. Acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie?

Politica sulla riservatezza